Corso di recupero plastiche in mare

Sono aperte le iscrizioni a 2 corsi per il recupero delle plastiche in mare, riservate ai pescatori della piccola pesca artigianale e pescatori a strascico e circuizione del territorio del FLAG ALTO TIRRENO TOSCANO.

I corsi si inseriscono nell’ambito del PROGETTO MA.R.E. – FINANZIATO DAL PO INTERREG ITALIA – FRANCIA MARITTIMO 2014 –2020 e rientrano nelle attività promosse da Provincia Livorno Sviluppo srl la cui realizzazione è stata affidata a NAVIGO SCARL.

E’ possibile iscriversi al corso fino alle ore 13 del 30 Luglio 2021.

Fermo pesca arselle 1-30 aprile

Attenzione: si ricorda che dal 1 al 30 aprile e’ previsto il fermo pesca delle arselle o telline a fini di ripopolamento della specie.

Purtroppo, per una lacuna nella normativa, il fermo riguarda solo la pesca professionale e non quella sportiva.

Ai pescatori sportivi chiediamo comunque la massima collaborazione al fine di preservare una risorsa importante per tutti e garantire il corretto equilibrio dell’ecosistema marino.

La Terra fornisce abbastanza risorse per soddisfare i bisogni di ogni uomo, ma non l’avidità di ogni uomo.
(Gandhi)

Pancotto di pottino

Pancotto di pottino (torpedine)

Ingredienti
  

  • 130 gr polpa di pottino
  • 30 gr porro
  • 50 gr zucca gialla
  • 30 gr broccolo
  • 15 gr carota
  • 15 gr sedano
  • 15 gr cipolla rossa
  • 1 spicchio aglio
  • 500 gr brodo di pesce
  • pane raffermo
  • peperoncino qb
  • 20 gr olio evo
  • 2 foglie basilico

Istruzioni
 

  • Sfilettare la torpedine e tagliare la polpa a pezzetti.
  • Con le lische e gli scarti delle verdure fare un brodo che faremo cuocere per 20 minuti dopo di che togliamo con un colino tutti i residui di lische .
  • Aggiungere al brodo le verdure a cubetti , il pomodoro e il peperoncino . A cottura ultimata aggiungere la polpa di pesce e spegnere il fornello, dopo 2 minuti aggiungere i pezzetti di pane e lasciar riposare per 10 minuti
  • Terminare il pancotto con olio evo e basilico tagliato grossolano

Note

Le verdure elencate sono indicative poiché il pancotto segue la stagionalita dei prodotti, percio é soggetto a variazioni e contaminazioni di sapore

Polpette di cefalo e patate con rapini stufati

Polpette di cefalo e patate con rapini stufati

Ingredienti
  

  • 120 gr cefalo macinato
  • 60 gr patate lessate
  • 20 gr olio evo
  • 1 spicchio aglio
  • 5 gr prezzemolo tritato
  • 500 gr brodo di pesce
  • 30 gr pomodoro pelato
  • 5 gr sale

Istruzioni
 

  • Lavorare assieme il cefalo e le patate schiacciate , aggiungere il prezzemolo tritato, una fettina di aglio , olio evo un cucchiaio , sale poco .
    Con il composto ottenuto fare delle polpettine e tenere da parte .
  • Pulire i rapini e cuocerli nel brodo di pesce , scolarli e tagliarli a pezzettoni . Lasciare da parte .
  • Scaldare una padella antiaderente , scottare le polpette per 3 minuti , togluere dal fuoco e tenere da parte .
  • Nella stessa padella mettere i rapini cotti con aglio a fettine e cubetti di pomodoro , stufarli per 5 minuti e alla fine mettere l'olio evo , adagiarvi sopra le polpette e servire in pentola

Fritto di razza e ortaggi

Fritto di razza e ortaggi

Ingredienti
  

  • 120 gr razza a polpa
  • 2 litri olio di arachide
  • 20 gr cipolla rossa
  • 20 gr sedano
  • 20 gr cime di rapa
  • 20 gr porro
  • 4 foglie salvia
  • 20 gr carota

Pastella per le verdure

  • 250 gr farina 00
  • 100 gr fecola di patate
  • 100 gr acqua fredda
  • 3 gr sale

Mix di farine per il pesce

  • 100 gr farina 00
  • 100 gr Fecola di patate

Istruzioni
 

  • Per la pastella: unire assieme le farine , il sale e l'acqua poco per volta lavorando bene con una frusta. Lasciare riposare in frigo.
  • Tagliare le verdure a bastocini e la cipolla ad anello.
  • pastellare le verdure ed immergerle nell'olio caldo 175° , finche non diventano croccanti ma non troppo colorate , giratele spesso e toglietele e passatele in una teglia con carta assorbente , salate poco immediatamente lasciando le verdure allargate .
  • Portare la temperatura dell'olio a 185° , usando il mix di farine , infarinate la polpa di razza e setacciatela bene , immergetela nell'olio e fatela cuocere per circa 3 minuti , finché non diventa croccante e leggermente dorata , sgocciolate bene su carta assorbente e salate poco . Servite velocemente incastrando fra di loro pesce e vetdure

Razza stufata con cardi e acciuga

Razza stufata con cardi e acciuga

Ingredienti
  

  • 400 gr razza
  • 100 gr cardi lessati
  • 2 foglie salvia
  • 2 fettine aglio
  • 2 rametti prezzemolo
  • 50 gr pomodori pelati
  • 20 gr olio evo
  • 2 filetti acciuga sott'olio
  • 100 gr brodo di razza

Istruzioni
 

  • Scottare i tranci di razza in padella antiaderente per 2 minuti e lasciare da parte .
  • Mettere il brodo in pentola con la salvia ed i cardi cotti e tagliati a bastoncini far stufare per 5 minuti , aggiungere la razza , coprire e lasciar cuocere dolcemente senza fiamma per 10 minuti .
  • Posizionare i cardi nel centro del piatto , sovrapporre la polpa di razza , terminare con il fondo di cottura dove avremo fatto sciogliere il trito di prezzemolo aglio e acciuga , poco olio e il pomodoro a pezzetti

Farrotto con cefalo e razza

Farrotto con cefalo e razza

Ingredienti
  

  • 100 gr farro

    Sale

    Basilico 3 foglie

  • 1/2 spicchio aglio
  • 1 mazzetto gambi di prezzemolo
  • 30 gr pomodori pelati
  • 600 gr brodo di pesce
  • 30 gr polpa di razza
  • 30 gr polpa di cefalo
  • sale 1b
  • 3 foglie basilico

Istruzioni
 

  • Lavare e ammollare il farro , sgocciolare e passarlo in pentola con aglio e gambi di prezzemolo , far stufare qualche minuto ed aggiungere il brodo bollente coprendo almeno di 1 cm.
  • Far cuocere circa 20 minuti aggiungendo tutto il brodo , a cottura avvenuta aggiungere il pesce a cubetti , il pomodoro, basilico e terminare la mantecatura con l'olio evo

Carpaccio di sugarello tiepido con ortaggi marinati

Carpaccio di sugarello tiepido con ortaggi marinati

Ingredienti
  

  • 120 gr polpa di sugarello
  • 20 gr cipolla rossa
  • 20 gr sedano
  • 20 gr carote
  • 20 gr cavolfiore
  • 20 gr rapa bianca
  • 20 gr broccolo
  • 20 gr peperone giallo
  • 100 gr vino bianco
  • 100 gr aceto di mele
  • 100 gr acqua
  • 60 gr zucchero
  • 20 gr sale
  • 1 spicchio aglio
  • 20 gr olio evo

Istruzioni
 

  • Posizionare la polpa del sugarello fra 2 fogli di cartene e con un batticarne schiacciare la polpa fino ad ottenere uno strato sottile rotondo da appoggiare in un piatto dove poi faremo la cottura a microonde .
  • Pulire e lavare tutte le verdure e tagliarle a bastoncino.
  • Unire assieme tutti i liquidi , il sale e lo zucchero in una pentola , portare ad ebollizione , aggiungere le verdure e riportare nuovamente ad ebollizione . Lasciar raffreddare coperti con un foglio di cartene .
  • Condire leggermente il carpaccio , coprire con pellicola e cuocere per 30 secondi a microonde alla massima potenza .
  • Guarnire la superficie del sugarello con le verdure e terminare con una emulsione costituita da 1 parte di liquido di cottura delle verdure e 5 parti di olio evo .